As.I.P.O.

“Associazione Interprovinciale Produttori Ortofrutticoli Società Agricola Cooperativa” è una Organizzazione Produttori Ortofrutticoli specializzata nella produzione di pomodoro fresco destinato alla trasformazione industriale, per l’ottenimento di polpe, passate, concentrati e sughi pronti all’uso.

È stata costituita nel 1974. Nel 1977 è stata riconosciuta come Associazione di Produttori ed iscritta al n. 63 dell’elenco Nazionale in base al vecchio Reg. CEE 1035/72.

Nel 1997 è stata riconosciuta Organizzazione Produttori Universale ai sensi del Reg. UE 2200/96, art. 11, par. a), lett. i. ed adeguata ai sensi del Reg. CE 1234/2007 dell’OCM Ortofrutta.

La coltura principe è il pomodoro da industria con una crescita, in un ventennio, di oltre il 20% di superfici investite e di oltre il 35% di rese produttive.

La nostra base sociale conta più di 350 aziende agricole, che aderiscono direttamente e/o tramite le 4 cooperative socie.

Coltiviamo oltre 7.500 ettari di pomodoro distribuiti nei territori dell’Emilia Romagna, Lombardia, Veneto e Piemonte, ottenendo circa il 10% della produzione nazionale.

Tutte le produzioni sono gestite con tecniche colturali conformi ai Disciplinari di Produzione Integrata delle Regioni di appartenenza delle aziende agricole, offrendo così un prodotto salubre ed ottenuto nel massimo rispetto per l’ambiente.

Questa filosofia produttiva ha permesso all’O.P. di porsi quale primario produttore e fornitore di pomodoro fresco destinato all’industria di trasformazione nell’area Nord Italia.